Rete per La Terra

Photo by Clarisse Croset on Unsplash

La Rete PerlaTerra è un’Associazione di Promozione Sociale promossa da Altragricoltura e dall’ASA, Associazione per la Sovranità Alimentare.
È, anche, una Rete di imprese e di soggetti sociali impegnati attivamente a realizzare beni e servizi mettendo in pratica i princìpi della Sovranità Alimentare.
La Sovranità Alimentare è una proposta internazionale avanzata dal Movimento Contadino di Via Campesina ed, oggi, si definisce come il terreno più avanzato (riconosciuto dalla FAO) su cui rifondare scelte e comportamenti sul cibo e l’alimentazione condivisi e sostenibili.
Compito principale della Rete PerlaTerra è quello di pro-gettare, promuovere, gestire e sostenere cicli economici e sociali orientati all’agroecologia, l’economia etica e circolare, la produzione di un cibo giusto e una gestione della terra e del mare fondata sul primato dei beni comuni e dei diritti individuali e collettivi.
A questi obiettivi viene orientato il lavoro di riprogettazione e sviluppo delle economie rurali e delle sue aziende in modo da sostenerle, in particolare, nella capacità di rispondere ai crescenti bisogni di salute, sicurezza e valore sociale del cibo e del rapporto con la terra.
Se le imprese, la loro rigenerazione e il loro sviluppo, sono uno dei focus centrali per ricostruire un ruolo positivo dell’agricoltura (che deve avere a fondamento la capacità di creare reddito e lavoro in modo da remunerane gli investimenti di ognuno), la sua funzione sociale si definisce soprattutto nel tutelare e costruire comunità.
Il territorio e la sua rigenerazione diventa, così, lo spazio su cui ripensare e riprogettare le relazioni fra persone e fra gruppi sociali ponendo al centro la costruzione di reti di comunità di territorio e di affinità.
I cicli del cibo e dei servizi collegati e gli spazi in cui si producono sono l’ambito su cui la Rete PerlaTerra in quanto APS realizza progetti e fornisce supporti allo sviluppo che la Rete di imprese e di Comunità mette in pratica.

L’articolo prosegue più in basso, dopo il video

Il time code di questo video
per aiutare la fruizione dei singoli interventi/tematiche
Gianni Fabbris (Altragricoltura)
00:15 Reti di pratiche – Sovranità Alimentare – Ricerca e documentazione – Obiettivi in Italia – Strumenti di formazione e promozione
03:15 Reti di pratiche sociali, produttive ed economiche – La Rete per la Terra – Associazione di promozione sociale – Rete di imprese – Rete di comunità
04:05 Il sito web dell’Alleanza per la Sovranità Alimentare
05:30 Come nasce la Rete per la Terra – Costruire una nuova economia – Cicli produttivi sociali – Raccontare sul sito web
10:28 I Quattro Assi su cui lavorare
12:30 Primo asse: Il progetto NoCap – Il Bollino Etico NoCap – Megamark – I Migranti e le Donne
20:05 Il pane nel Carcere di Rebibbia – La Rete d’Impresa
24:27 Secondo asse: la Rete Sociale di Ciclo Corto (ReSCiCo)
26:01 Le economie di territorio – Superare il concetto di “Km 0” – Prevale il valore di Cibo Etico
29:50 Terzo asse: il Circuito degli Scambi e degli Eventi – il Mercato del Cibo, della Cultura e della Socializzazione – i Mercati della Rete per la Terra
33:00 Quarto asse: la Rete delle Terra di Giustizia e delle Comunità – Comunità di Territorio – Uso delle terre sottratte alle Mafie
34:59 La Rete per la Terra – Conclusioni – Struttura tecnica, struttura di rete – Centro di Assistenza alle Imprese
35:57 Superare il concetto di cibo etico
37:13 Superare il concetto di cibo biologico
38:19 Il nuovo soggetto degli Agricoltori e la Rete per la Terra
40:45 Giuseppe Russo (agricoltore, Vittoria, RG)

Il time code è work in progress (31.08.20 11:40) tornate a visitare questa pagina!

La registrazione integrale della diretta dell’incontro del 27/8/2020

La Rete PerlaTerra associa aziende agricole e della pesca, trasformatori, associazioni e movimenti, tecnici, distributori, cittadini che, condividendo lo Statuto e associandosi, assumono:
– il documento sulla Sovranità Alimentare
– la carta etica dei principi e dei comportamenti con il Manifesto della Rete
e si impegnano:
– a contribuire allo sviluppo dei programmi della Rete PerlaTerra
– ad applicare i disciplinari e le indicazioni operative derivanti dai singoli progetti

Per ogni progetto di servizio/prodotto viene definito:
– il documento di progetto con gli obiettivi, i tempi e gli strumenti di verifica
– la scheda sulle ricadute e i vantaggi sociali derivanti (ambiente, lavoro, energia, ecc)

Nel sito della Rete PerlaTerra vengono predisposti:
– la sezione dedicata ad ogni progetto con strumenti di tracciabilità e verifica pubblici
– la scheda sui singoli soggetti coinvolti in modo da promuoverne trasparentemente la conoscenza

Oggi pomeriggio si parlerà de La RETE PER LATERRA con questo calendario
👉ore 15 – Presentazione della Rete PerlaTerra .. lo spazio delle nuove pratiche e della nuova economia
👉ore 16.30 – Cosa è il cibo etico e giusto
👉ore 17.30 – Quale organizzazione per la Rete PerlaTerra

Se vuoi partecipare clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Thank you for your upload