Benvenut@

vai alle pagine dedicate, partecipa


Invito a partecipare.

Altragricoltura e l’Alleanza Sociale per la Sovranità Alientare aderiscono all’appello di Via Campesina in occasione del 25 novembre 2020, giornata mondiale contro la violenza sulle donne, il neoliberismo e il patriarcato

Il 25 novembre è la giornata mondiale contro la violenza alle donne indetta dalla Nazioni Unite che invitano i governi, le organizzazioni internazionali e le ONG a organizzare attività volte a sensibilizzare l’opinione pubblica.

Via Campesina, il movimento internazionale dei contadini, braccianti, pescatori artigianali e cittadini alleati per la Sovranità Alimentare, chiama alla mobilitazione le sue organizzazioni e i suoi alleati per “unirsi alla nostra lotta di resistenza, determinati come siamo nella seranza di trasformare le realtà che ancora usano violenza, per garantire che i diritti di tutte le donne e delle persone LGBTQ siano rispettati e che possano pienamente partecipare alla costruzione della società nuova.”. Nel suo appello “Per la vita e contro la violenza!”, Via Campesina ricorda che “Solidarietà, sorellanza e resilienza sono valori essenziali per vivere e coesistere nelle società in cui ci battiamo contro la violenza e la brutalità di questo sistema”.

Rispondiamo all’appello lanciato da Via Campesina aderendo alla proposta di mettere in campo iniziative contro la violenza sulle donne e il capitalismo patriarcale in una giornata “Contro il virus del Capitalismo e del Patriarcato”

Il direttivo di Altragricoltura e l’Alleanza per la Svranità Alimentare convocano 16 giorni di mobilitazione fra il 25 novembre e il dieci dicembre 2020 (giornata mondiale per i diritti umani) chiamando il movimento, gli agricoltori e le agricoltrici, le donne e gli uomini impegnati nel lavoro nei campi, i cittadini e i loro movimenti e organizzazioni a sviluppare incontri, iniziative ed atti che sviluppino consapevolezza promuovendo proposte e raccogliendo testimonianze.

Queste le pagine del sito dell’Alleanza Sociale per la Sovranità Alimentare dedicata alle giornate di mobilitazione. Scarica il budge, aderisci, partecipa, stai in contatto

.

Assemblea

Costituzione dell’alleanza

Dopo cinque giorni di intenso lavoro, con tre atti costitutivi, due seminari e diversi workshop, siamo giunti all’assemblea finale, che ci introduce alla costituzione dell’Alleanza Sociale per la Sovranità Alimentare. La Rete dei Cittadini e delle Comunità, la LILCA (Lega Italiana Lavoratori del Campo e dell’Agroalimentare), Altragricoltura e tutto il gruppo di lavoro che ha …

Leggi tutto

Rodion Kutsaev - Piattaforma Digitale

Piattaforma Digitale

Tra i contributi più significativi che la nostra emittente Radio IàFuë PerLaTerra ha espresso nei primi mesi di vita, quello del 30 giugno scorso, intitolato “Con le donne contadine, rifiorisca la speranza!” (ne trovate uno stralcio nella videoguida più in basso, ndr), ha messo in luce la necessità di dotarsi di strumenti adeguati alle istanze …

Leggi tutto

Jason Rosewell - IAFUE Aia Multimediale

Radio IÀFUË l’Aia multimediale

Giunto al quinto giorno di lavori, venerdì 28 agosto, il Seminario dell’Alleanza per la Sovranità Alimentare è alle battute finali. In oltre venti momenti di incontro in modalità webinar e con oltre cento persone intervenute sulle più diverse tematiche riguardanti il mondo agricolo – ma anche su quello del lavoro, e della fruizione del cibo …

Leggi tutto

Nine kopfer - Giovani Agricoltori

La Rete dei Giovani Agricoltori

Il tema della Rete dei Giovani Contadini è stato introdotto, oggi 27 agosto, dall’intervento di Giorgio Pace, 37enne negoziante romano che sin dai primi passi della sua attività (assieme a Giulia Martucci è titolare dal 2012 di “Piccola Bottega Merenda”, nel quartiere Tuscolano) ha fatto dell’etica la chiave di volta del suo agire. «Bisogna creare …

Leggi tutto